Benvenuti tra il vissuto di WebWriter Moments

Frammenti di un vissuto intenso e tormentato.

vissuto anticoUn vissuto tra la malvagità umana, la sofferenza, la felicità e mille altre emozioni e sensazioni.

Il sito ” Frammenti di un vissuto ” non ha nulla a che fare con i perfezionisti della scrittura n’è con i professionisti che generano “article marketing”.  Soltanto un web writer un po’ anomalo e anche discontinuo. Con delle lunghe assenze dovute al semplice fatto che la mente attraversa periodi inquieti quando è disturbata da avvenimenti oppressivi che questa società “democratica” genera e impone a tutti noi.

Scrivere del proprio vissuto, con una certa capacità di sintesi, non è mai facile. Per evitare quel buco nero nella mente, occorre essere in sintonia con il proprio spirito in un habitat quieto e amico. Solo così i ricordi scivolano liberi nella penna, come un fiume in piena, felici di trovare la luce in questo strano periodo temporale.

A volte capita che la mente genera i ricordi in dettaglio, di quel vissuto antico, così velocemente che le dita sulla tastiera non riescono a stargli dietro. E’ incredibile, ma si genera un conflitto interno tra mente e corpo tale da bloccare tutto e ricominciare da capo. Forse un giorno troverò la soluzione anche a questo conflitto.

Vuoi delle informazioni, offrirmi un lavoro, un’opinione, o anche solo una chiacchierata? Contattami. Se non rispondo subito, non perdere la pazienza, né la speranza, vuol dire che sto attraversando un periodo nero intorno a qualche cartella esattoriale o affini, e che avrai mie notizie al rientro dal mondo civilizzato.

Ps. Iscriviti al sito Create account per creare e pubblicare personalmente i tuoi articoli, pensieri, racconti, novelle, esperienze paranormali, o cio’ che ti passa per la mente… mantenedo il tuo copyrighted sia sull’articolo che sulle immagini o video. Se riscontrate difficoltà inviatemi la descrizione del problema “Contact” e lo risolveremo.

 

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Eco ha detto:

    Ciao,
    bellissimo l’insieme, comprese le ricette del 1334… a quando un’articolo sul fattore RH negativo ?
    Saluti
    Eco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Get the latest posts delivered to your mailbox: