Vissuto di un Viandante a pagamento

Frammenti di un vissuto intenso e tormentato.

Un vissuto tra la malvagità umana, la sofferenza, la felicità e mille altre emozioni e sensazioni del Nostro Tempo.

WebWriter - LysValleyQueste pagine ” Frammenti di un vissuto antico e del Nostro Tempo” non hanno nulla a che fare con i perfezionisti della scrittura n’è con i professionisti che generano “article marketing”.  Soltanto un web writer un po’ anomalo e anche discontinuo che descrive del suo incredibile vissuto, delle senzazioni e emozioni del nostro “Tempo”. Con delle lunghe assenze dovute al semplice fatto che la mente attraversa periodi inquieti quando è disturbata da avvenimenti oppressivi che questa società “democratica” genera e impone a tutti noi.

Scrivere del proprio vissuto, delle proprie sensazioni ed emozioni, con una certa capacità di sintesi, non è mai facile. Per evitare quel buco nero nella mente, occorre essere in sintonia con il proprio spirito in un habitat quieto e amico. Solo così i ricordi scivolano liberi nella penna, come un fiume in piena, felici di trovare la luce in questo strano periodo temporale.

A volte capita che la mente genera i ricordi in dettaglio, di quel vissuto antico, così velocemente che le dita sulla tastiera non riescono a stargli dietro. E’ incredibile, ma si genera un conflitto interno tra mente e corpo tale da bloccare tutto e ricominciare da capo. Forse un giorno troverò la soluzione anche a questo conflitto.

Il primo impatto nel vostro mondo

Con un diploma che mi costò 6 anni infernali trascorsi in collegio a studiare, studiare e poi ancora a studiare. Mentre i miei coetanei (fuori) vivevano con gioia e spensieratezza forse gli anni più belli della loro vita. Quando varcai per l’ultima volta quel portone di legno massiccio chiodato credevo di essere un’enciclopedia vivente. Non passò molto tempo per accorgermi che avevo imparato tutto ad esclusione del saper vivere in mezzo ad una società composta da prede e predatori, padrini e raccomandati.

Dopo i primi 15 anni (circa) di limbo trascorsi nel cercare il mio posto in questa strana società, un giorno arrivò l’illuminazione,  fare del trasfertista all’estero (che io definisco Viandante a pagamento) la mia carriera professionale. Prima da responsabile settore elettrico (Area Manager), poi capo cantiere (Site Manager), e infine capo dei progetti (Country Manager). Tutto questo nel settore Energia Elettrica + distribuzione e Petrolchimico (costruzione e messa in servizio di Centrali termoelettriche, Centrali elettriche turbo gas e Sottostazioni elettriche classiche o mobili (medie e alta tensione) oltre a Stazioni per il trattamento gas compresi i pozzi di estrazione.

Il mio spazio

Nel mio peregrinare da viandante a pagamento ho lavorato in oltre 15 Nazioni di tutti i continenti e sempre con contratti a progetto (anche a quei tempi, chi non aveva un padrino non veniva assunto a tempo indeterminato) per soc. Italiane naturalmente.

Sono entrato con molta fatica nel vostro mondo. Alla fine ho capito che tutti stavano recitando una “pièce” (una sceneggiata o opera teatrale che dir si voglia) e quindi se volevo combinare qualcosa nella vita dovevo adeguarmi, recitando come in un copione teatrale, la parte di un manager fuori dagli schemi. (nel senso, non in Italia a causa dell’assenza totale di padrini, ma all’estero, dove le condizioni di vita e lavorative erano molto più complesse e pochi volevano , a quel tempo, correre dei rischi). Ho gestito migliaia di lavoratori per la realizzazione dei progetti di cui ero responsabile, quasi sempre in ambienti ad alto rischio, senza mai avere incidenti mortali uscendone, io stesso, incolume. Vi sembra poco?

Già! Per voi quello che contava, erano soltanto i risultati… per far felice il vostro padrino di turno, per fare carriera e per ottenere il bonus a fine anno. Mentre la mia soddisfazione più grande era quella di vedere la felicità e fierezza nei volti di quei ragazzi quando il progetto ultimato entrava in servizio. Consci di aver partecipato e contribuito alla realizzazione di tale opera e di aver imparato un mestiere che gli permetterà di vivere molto meglio.

Il ritorno

Infine venne il giorno (trent’anni dopo) che trovai ridicolo continuare a recitare quella parte che non mi apparteneva. Così, dopo aver espresso ad alcuni colleghi (Parassiti) cosa pensavo di loro, decisi di chiudere quella parentesi di vita per dedicarmi esclusivamente alla mia ultima stagione del tempo. Senza alcun rimpianto ho smesso definitivamente i panni del Viandante a pagamento con tutti i suoi accessori (Passaporto, cellulari, satellitari, carte di credito, tessera Europ Assistance, orologio, fedi, collane, braccialetti, video camera, macchina fotografica ecc…).

Ora, spogliato di tutto, riflesso nello specchio, ritrovo il mio IO che sommessamente dice “finalmente sei tornato a casa” .  Poi con una punta di disapprovazione per il tempo trascorso lontano aggiunge “era ora! pirla. Lo sai che per proteggerti ho dovuto mandarti dietro non uno ma due Angeli custodi”.

 

Vuoi delle informazioni, offrirmi un lavoro, un’opinione, o anche solo una chiacchierata? Essendo ormai privo di tutti gli accessori comunicativi, l’unico modo per farlo è QUI >> Contattami.

Se non rispondo subito non perdere la pazienza, né la speranza, vuol dire che sto attraversando un periodo nero intorno a qualche cartella esattoriale o affini. Avrai mie notizie al rientro dal mondo “civilizzato”.

Ps. Iscriviti al sito Create account per creare e pubblicare personalmente i tuoi articoli, pensieri, racconti, novelle, esperienze paranormali, o ciò che ti passa per la mente. Mantenedo il tuo copyrighted sia sull’articolo che sulle immagini o video. Se trovi delle difficoltà inviami la descrizione del problema “Contact” e lo risolveremo. (È tutto Free!)

Brain Storm

 

123up

Web Writer

Potrebbero interessarti anche...

5
Lascia una recensione

avatar
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
video buzz du jourhp Z620 WorkstationLutragen Anti Aging Cream123upEco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
admin
Member

Ciao,
bellissimo l’insieme, comprese le ricette del 1334… a quando un’articolo sul fattore RH negativo ?
Saluti
Eco

123up
Ospite
123up

Grazie… molto presto!
Ciao

Lutragen Anti Aging Cream
Ospite
Lutragen Anti Aging Cream

Right here is the right webpage for everyone who wishes to understand this topic.
You realize so much its almost tough to argue with you
(not that I actually would want to…HaHa). You certainly put a
brand new spin on a topic which has been discussed for years.
Excellent stuff, just excellent!

hp Z620 Workstation
Ospite
hp Z620 Workstation

As a result of, let’s face it, cool know-how is great and all,
however if you cannot do something useful with it, what good is it.

video buzz du jour
Ospite
Follow

Get the latest posts delivered to your mailbox: