Oltre la censura – La consapevolezza

Oltre la censura – La consapevolezza dei diritti che gli ha regalato la Cirinnà

consapevole censura

 

Oltre la censura.  Le visioni profetiche sul Gay pride della mistica Beata Anna Maria Taigi (1769-1837). Nel ‘700 la Beata Anna Maria Taigi lo aveva profetizzato.

Anna Maria Taigi fu beatificata il 30 maggio 1920 e il suo corpo, assolutamente incorrotto, si conserva nella basilica di San Crisogono a Roma. Profezia

 

———————————– // —————————————

 

Oltre la censura – MIGRANTI: IL RACKET DI SOROS

Migranti e Soros

Il seguente articolo  è basato sulla ricerca di Francesca Totolo pubblicata su lucadonadel.it – La rete della lobby dell’immigrazione in Italia è composta da ONG internazionali finanziate da Open Society (in verde), ONG Italiane, sempre finanziate da Open Society, in blu e organizzazioni con progetti condivisi con OSF in viola. Per essere informati leggete il seguito

———————————– // —————————————

 

LA MINACCIA DI GINO STRADA: “PREVEDO ONDATA DI SBARCHI” CONTRO SALVINI

Gino Strada ha ammesso che questi “salvataggi”  sono stati pre-organizzati ed orchestrati per  sfidare il nuovo governo

(uno degli oligarchi che prendono milioni)

clandestini

 

 

 

 

 

Qui, cosa si cela dietro il business dell’accoglienza:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1601343606643405&id=355062777938167&_rdr

Adesso i Quisling (devoti e servili collaborazionisti), obbedendo al loro settarismo, hanno raggiunto il vertice della irresponsabilità. Si rendano conto che, se Salvini perde, sono aperte  – irreversibilmente –  le porte ad una invasione senza limiti, a milioni, rovinosa per tutti, gestita da poteri finanziari capaci di armare flotte e stipendiare equipaggi per mesi.  Ma loro, per sconfiggere un Salvini, sono pronti a fare all’Italia qualunque danno, irreversibile. Segue…

Adesso scusate ma, dato che sono una persona che possiede il dono dell’empatia (Più che un dono a volte è una disgrazia), ho tentato infinite volte di comprendere, dare una spiegazione logica, a quell’odio viscerale (direi quasi disumano) che provano gli umani Italici, prevalentemente di sinistra, verso tutti gli altri che non sono stati influenzati dalla loro ideologia e che non la pensano allo stesso modo… una cosa l’ho percepita nel loro stato d’animo… ma per il momento preferisco non esporla… sento il bisogno di respirare aria pura con quel profumo inebriante di resina che soltanto una passeggiata tra i pini mi  può dare… a presto!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Get the latest posts delivered to your mailbox:

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE